VAMPIRISMO IN ARCHITETTURA

show?id=1187&class=large

Nelle attività realizzative  comunemente  la reintegrazione e la correzione dell'emergenza è   finalizzata al recupero della condizione, mirando a nascondere il preesistente dalla "riparazione".

In architettura l'integrazione è sempre stata nella tradizione subordinata o coordinata.

Negli anni recenti  una condizione che si va diffondendo  è invece l'esaltazione della "riparazione"di per sè. Anzi nel percorso postbrandiano la riparazione assume addirittura  esclusivo significato proprio dalla situazione di carenza del preesistente.

Dallo sfascio o dall'insufficienza della condizione di rudere l'intervento finisce per trarre infa come in un'assunzione vampiresca.show?id=1186&class=medium show?id=1185&class=mediumshow?id=1184&class=mediumshow?id=1182&class=mediumshow?id=1183&class=medium

AGGIORNAMENTI SULLO STADIO DELLA ROMA di Ettore Maria Mazzola

In questi giorni si è tornati a parlare, ahimè, dello stadio della AS Roma. Nonostante le irregolarità, infatti, il progetto continua ad andare avanti, anche se in una nuova veste che mostrerebbe una riduzione delle cubature.

Con questo patetico trucco, i promotori dell’iniziativa verrebbero ad ottenere ciò che desideravano fin dall’inizio, mentre i romani, dimentichi delle immani irregolarità, sembrano volersi accontentare di un vincolo “salva tribune di Lafuente” ... Siamo davvero un popolo strano!

Faccio quindi un passo indietro e ricordo che, tra gli ultimi post che il prof. Muratore mi aveva pubblicato, molti riguardavano questa battaglia. Un altro post l'avevo invece pubblicato sul blog di Sandro Ranellucci, riporto di seguito i vari link.

.......................................................

.......................................................

 

 

PER LEGGERE L?ARTICOLO DI E.M.MAZZOLA CLIC SUL LINK

Ranellucci Associati/STUDIO SUPERVISIONE DELL'ARCHITETTURA: IN MAREMMA A PERETA su ARCHITECTURAL DIGEST

show?id=1135&class=medium show?id=1134&class=mediumshow?id=1117&class=large

show?id=1120&class=medium show?id=1119&class=largeshow?id=1118&class=mediumshow?id=1117&class=medium

S.Ranellucci/STUDIO SUPERVISIONE DELL'ARCHITETTURA: POGGIO della ROTA IN MOSTRA NELL'ISTITUTO DI CULTURA DELL'AMBASCIATA A BERLINO

I PROGETTI ESPOSTI A BERLINO

Articoli più recenti Articoli precedenti